AHO_Architects HOmemade

20150617_aho


 

Con grande entusiasmo abbiamo accolto l’invito di una nostra cara collega a partecipare all’evento AHO_Architects HOmemade nei giorni 18-19 giugno  organizzato da “architettura fatta in casa”.

La manifestazione, che ha avuto luogo presso la sede dell’associazione in via Beniamino Franklin, 25 Roma, ha visto la partecipazione di nove studi emergenti di architettura e di design che hanno presentato le loro migliori idee e progetti, nonostante questo periodo non proprio positivo per la professione si respirava un’aria di ampio fermento creativo.

Noi di Architettura da Zero abbiamo esposto la nostra filosofia di lavoro, basata sul confronto e sulla conoscenza dell’obiettivo, sottolineando il nostro motto L’ARCHITETTURA E’ PER TUTTI!

fase progettuale

Prima regola per noi  è confrontarci con la committenza e scoprire esigenze, gusti, senza tralasciare il budget a disposizione per sviluppare soluzioni personalizzate e originali.

Il primo approccio è l’evoluzione della conoscenza in un mix di suggerimenti, suggestioni e colori che riassumono e trasmettono il nostro ”fare architettura”.  L’idea creativa non è mai fine a se stessa e sempre si fonde con lo studio della fattibilità ponendo attenzione alla relazione tra costituzione della forma architettonica, dettaglio e accostamento dei materiali.

E poi l’idea diventa realtà!

Un percorso seguito da vicino sia nei suoi aspetti burocratici che in quelli costruttivi che trasforma l’utopia in uno spazio o un involucro pronto ad essere vissuto così come voluto.  Forma architettonica, dettaglio e accostamento dei materiali rendendo il progetto un prodotto completo di esperienza e capacità artistiche.

Vogliamo ringraziare di nuovo architettura fatta in casa per averci dato la possibilità di partecipare e di poter esprimere la nostra opinione sulla stato odierno dell’architettura e di metterci in discussione poiché, siamo convinte che la crescita professionale passi necessariamente attraverso il confronto con altre realtà.

Alla prossima!

Architettura da Zero

Lascia una risposta